Fondazione Amplifon e Comunità Sant’Egidio a fianco dei nonni d’Italia

Iniziative
Condividi
Pubblicato il 25 agosto 2020 alle 16:10

Luglio 2020 – È partito il primo luglio il progetto “Anziani Estate 2020” promosso da Comunità Sant’Egidio e Fondazione Amplifon. L’obiettivo è di supportare in maniera concreta l’assistenza agli anziani a Roma, Milano e Novara puntando sulla domiciliarità delle cure per disegnare un nuovo modello di assistenza: una risposta concreta per contrastare la solitudine e l’isolamento della popolazione anziana e per prevenire i disagi legati al caldo estivo, ancora oggi un grande nemico dei nostri nonni soli.

A Milano, in particolare, Fondazione Amplifon sostiene un progetto pilota di intervento domiciliare innovativo e integrato che coinvolgerà la popolazione anziana del quartiere Corvetto, alla periferia sud-est. Questa sperimentazione di monitoraggio attivo attraverso telefonate e una presenza fisica sul territorio assume un’importanza strategica ai tempi della fase 2 dell’emergenza Covid-19.

GLI OBIETTIVI

Ridurre i rischi del caldo e la solitudine degli anziani specie nel periodo estivo e avvicinare i casi di particolare isolamento ai servizi sociali e agli altri servizi presenti nel quartiere.

Inoltre, attraverso un’attività intensa di conoscenza delle varie realtà si vuole favorire la domiciliarità e diffondere una cultura del “buon vicinato”, che, da una parte, rivaluti la figura dell’anziano come una risorsa per l’intera società e incrementi gli scambi intergenerazionali, e, dall’altra, restituisca il senso di una responsabilità collettiva e individuale nel rapporto con i soggetti più deboli, promuovendo forme di protezione sociale, a livello di condominio e di quartiere.

Salva la tua copia

Pensa all'ambiente! Stampa la tua copia solo se necessario

type: PDF
size: 0.1 MB
Condividi
page 2 of 5
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Consulta le ultime news

Leggi

true and false