Lancio progetto Ciao!

Per le case di cura e RSA italiane

Eventi
Condividi
Pubblicato il 1 luglio 2021 alle 12:02

Milano, 1 Luglio 2021– Il 5 luglio racconteremo il progetto “Ciao!”, il cui obiettivo è digitalizzare e connettere le Case di Riposo per anziani e le RSA attraverso la fornitura e l’installazione di sistemi di video-connessione.  La caratteristica principale di questa strumentazione è la eccezionale qualità audio e video delle strumentazione , voluta proprio per permettere alle persone anziane una piena partecipazione relazionale ed emotiva.

Il giorno dell’inaugurazione accenderemo le prime 50 strutture beneficiarie

Oltre alla tecnologia, la Fondazione offrirà anche contenuti pensati e costruiti proprio per gli ospiti delle strutture come concerti realizzati da LaFil, la Filarmonica di Milano, o sessioni bisettimanali di silver yoga, ai quali si affiancheranno anche contenuti sviluppati dal network delle strutture beneficiarie (momenti di aggregazione; lettura dei quotidiani, visite virtuali a musei) così da costruire progressivamente un sempre più ricco palinsesto

Programma:


L’evento si terrà presso l’Auditorium Amplifon, dalle 15 alle 16:30 e potrà essere seguito online  da qui inserendo la password: Ciao
 
Maria Latella moderarà gli interventi di:
  • Susan Carol Holland - Presidente Fondazione Amplifon 
  • Cristiana Capotondi - Ambasciatrice del progetto (in collegamento)
  • Gianmario Verona,  Magnifico Rettore Università Bocconi
  • Franco Massi - Presidente UNEBA 
  • Maria Cristina Ferradini – Consigliere Delegato Fondazione Amplifon

Al termine della conferenza, si aprirà il collegamento con Fondazione Casa Verdi (la casa di riposo per musicisti anziani, voluta da Verdi). Dopo la breve testimonianza di due RSA connesse, un ensemble della Filarmonica di Milano terrà un concerto per gli ospiti di casa Verdi e delle altre case connesse. 

Salva la tua copia

Pensa all'ambiente! Stampa la tua copia solo se necessario

type: PDF
size: 0.2 MB
Condividi
page 6 of 6
Rimaniamo in contatto

Vuoi parlare con noi?

Scrivi una mail al nostro team

Scrivici

Vuoi rimanere aggiornato?

Consulta le ultime news

Leggi

true and false